"Gino", ecco perché tutti lo scrivono su Instagram

Come scrive il quotidiano 'Il Corriere della sera', è stato lui ad aver suggerito ai suoi 376 milioni di followers di far comparire il nome 'Gino' su ogni foto, persino quelle di personaggi famosi.

Il capodanno di quest'anno verrà ricordato per tante cose, ma anche per l'hashtag che ha spopolato durante la notte di San Silvestro: #Gino. Decisamente, Blur ha istigato i suoi follower e non a riempire i social con la parola Gino, non solo Instagram bensì anche Twitter. Nel giro di poche ore, così, qualsiasi post presente sul social fotografico è stato invaso dalla parola chiave. Addirittura sotto una foto di Cristiano Ronaldo, commenta lo youtuber, è stato trovato un commento con su scritto "Gino". Sono stati in tantissimi ad aderire alla sfida lanciata attraverso una storia di Instagram e la risposta di migliaia di utenti è andata ben oltre quanto ci si potesse aspettare.

Confuse le motivazioni che vengono spiegate da Blur nella storia Instagram registrata in un bagno. "Volevo lasciare un ultimo segno nel 2017, lanciare una rivolta su Instagram - spiega il giovane - commentate ovunque Gino e non importa se lo commentate a un attore di Hollywood o a uno sconosciuto, deve essere pieno di Gino oggi". Alcuni hanno iniziato anche a diffonderlo su #facebook. Non tutti i vip però hanno apprezzato e tra i tanti stufi di trovarsi continuamente il commento in bacheca c'è Selvaggia Lucarelli. Giustificabile o meno, l'esperimento è indubbiamente riuscito. Se così fosse, i ringraziamenti vanno a 2017bestnine.com, un sito Web che ti consente di raccogliere e fare collage automaticamente delle tue foto più popolari del 2017.

Potresti aver notato una nuova tendenza di fine anno su Instagram negli ultimi giorni.