Il Nokia 6 (2018) dovrebbe essere lanciato in due varianti

Il Nokia 6 (2018) dovrebbe essere lanciato in due varianti

Nel giro di qualche settimana dovremmo saperne di più.

La nuova versione del dispositivo verrà lanciata nel 2018 e nelle ultime ore è stato certificato direttamente dal TENAA, che vi ricordiamo essere la commissione cinese di regolamentazione paragonabile alla FCC europea. Il TENAA ha inoltre svelato che il nuovo dispositivo potrà contare su 4 GB di RAM, 32 o 64 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 128 GB) e una batteria da 3.000 mAh. La fotocamera frontale sarà da 8 megapixel, non mancherà il jack audio, mentre le cornici superiore ed inferiore dovrebbero essere più ottimizzate, intuibile dalle dimensioni di 148,8 × 75,8 × 8,15 mm, per 172 g di peso. La grande novità è che al suo interno ci sarà una particolare versione di Android chiamata YunOS graficamente ispirata alla Serie 30+ della storica Nokia.

Nokia 6 è stato uno dei primi modelli svelati da HMD Global ad inizio 2017, col compito di rilanciare in pompa magna - e in salsa Android - il glorioso marchio finlandese. In base alle immagini allegate alla documentazione è possibile scoprire infatti l'esistenza di un Nokia 3310 4G che esteticamente risulta essere identico a quanto presentato finora dall'azienda per questo modello ma con l'aggiunta di una connessione veloce. Il 3310 4G peserà solo 73,5 grammi, avrà un display TFT da 2,4 pollici con una risoluzione di 240 x 320 pixel. Il prezzo e chiaramente la data di commercializzazione non sono ancora noti ma sembra possibile che il prezzo possa aggirarsi sui 79.99€ visto l'upgrade a 69.99€ della versione 3G del Nokia 3310 il quale, a sua volta, aveva aumentato il prezzo di 10€ rispetto alla versione 2G.