Maltempo sull'Italia: pioggia, vento e mareggiate. Poi sarà Befana Storm

Maltempo sull'Italia: pioggia, vento e mareggiate. Poi sarà Befana Storm

Europa, maltempo diffuso. Avvio di 2018 instabileEccoci giunti al nuovo anno: situazione meteorologica in Europa decisamente "vivace", a causa della presenza di alcuni vortici perturbati.

L'evoluzione meteo nei prossimi giorni sarà caratterizzata dal transito di altre perturbazioni.

MARTEDI' 2 GENNAIO - Questo nuovo fronte tenderà a scivolare verso Sud Est, 'saltando' gran parte della Valpadana, dove nel corso del giorno prevarrà il Sole, e concentrerà i suoi effetti sulle regioni del Centrosud.

Cielo irregolarmente nuvoloso su tutta Italia con qualche schiarita, nella prima parte del giorno, sulle regioni meridionali, mentre nel pomeriggio su quelle adriatiche, sulla bassa val padana e in Liguria.

In serata piogge localmente moderate riguarderanno le regioni settentrionali più prettamente orientali, con neve sul medesimo arco Alpino sino a quote medie, le restanti regioni avranno bassa probabilità di precipitazioni se non in forma di sporadici piovaschi. Temperature: in calo le minime, in sensibile rialzo le massime.

Il forte vento di maestrale che sta spazzando il nord della Sardegna ha creato alcuni disagi nei collegamenti marittimi.

Ieri il dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta: venti nord-occidentali da forti a burrasca, con rinforzi di burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione dalla sera-notte a Sicilia e Calabria. Attivato il livello di attenzione e di allerta gialla per rischio idrogeologico e idraulico.