Aggrediti a Genova da Casapound, accoltellato un nostro militante

Aggrediti a Genova da Casapound, accoltellato un nostro militante

Un gruppo di antifascisti riferiscedi aver subito, la scorsa notte intorno alle 23, un'aggressioneda parte di una trentina di militanti di Casapound. Ladenuncia è arrivata dagli antifascisti in un comunicato stampacon una foto che mostra una ferita sulla schiena di unmilitante.

Secondo la ricostruzione del gruppo, gli aggressori avrebbero brandito bottiglie, cinghie e coltelli: nel breve scontro, una persona appartenente al gruppo antifascista sarebbe stata circondata e colpita due volte con un coltello alla schiena. "Questi sono i fascisti del terzo millennio, cambiano nome, si spacciano da onlus e, sfruttando lo sdoganamento in atto da anni di partiti del centro sinistra e dall'appoggio delle destre, vorrebbero anche presentarsi alle prossime elezioni".

Solidarietà ai nostri compagni aggrediti. Sull'episodio indaga la Digos, che almomento non conferma l'episodio, ma analizza le telecameredell'area.