Napoli - Sottoposto agli arresti domiciliari si fa sorprendere in strada, arrestato 40enne

Napoli - Sottoposto agli arresti domiciliari si fa sorprendere in strada, arrestato 40enne

Durante l'immediata perquisizione domiciliare, gli uomini del Commissariato rivenivano, all'interno di una delle stanze, un ulteriore involucro in cellophane contenente altra sostanza, nonché la cospicua somma di €uro 2.500,00, divisa in banconote di vario taglio e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

L'arrestato è stato convalidato dal Sost.

Sono stati beccati con la droga addosso.

Si era "scordato" di pagare gli alimenti, che il giudice aveva stabilito dovesse versare all'ex moglie per il mantenimento di suo figlio.

La situazione poco chiara non ha convinto i militari dell'Arma i quali, dopo aver controllato rapidamente la presenza di telecamere nei pressi del parcheggio segnalato poco prima, tornavano presso l'abitazione del ragazzo il quale risultava questa volta assente. Poi con l'aiuto dei gestori del locale, che hanno temuto che la donna potesse denunciare l'accaduto alle forze di polizia, la donna ha lasciato Viterbo, senza neppure ricorrere alle necessarie cure mediche per le accertate lesioni patite.

Porto Mantovano - Sorpreso ad aggirarsi nel centro cittadino di Porto Mantovano, nonostante fosse sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari. La procura di cassino ha così disposto la conversione della pena domiciliare a quella più afflittiva della detenzione in carcere.