Sanremo 2018, è ufficiale. Hunziker e Favino con Baglioni

Sanremo 2018, è ufficiale. Hunziker e Favino con Baglioni

Festival Sanremo 2018, i cantanti big in gara - Ecco chi saranno i 20 cantanti big che parteciperanno a Sanremo 2018: Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, The Kolors, Nina Zilli, Diodato con Roy Paci, Mario Biondi, Lo Stato Sociale, Luca Barbarossa, Annalisa, Giovanni Caccamo, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Renzo Rubino, Noemi, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Ron, Max Gazzè, Le Vibrazioni, i Decibel, Red Canzian ed Elio e le Storie Tese. Di seguito tutti i cambiamenti che vedremo all'Ariston.

L'intento del cantautore è chiaro: riportare al centro dell'evento la canzone italiana, "un'arte povera" come la definisce Baglioni in conferenza stampa, sacrificando se serve anche un po' di puro entertainment.

Al fianco di Claudio Baglioni data per certa Michelle Hunziker.

La 68esima edizione del Festival di Sanremo che prenderà il via il 6 febbraio prossimo inizia a prendere forma.

Sanremo 2018, è ufficiale. Hunziker e Favino con Baglioni
Sanremo 2018, è ufficiale. Hunziker e Favino con Baglioni

Mika ha detto no a Sanremo: "Mi è stato proposto di condurre il Festival, mi hanno chiesto se fossi interessato: non è stata però un'offerta chiara".

Che emozione! Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima. Claudio Baglioni ha spiegato che "sarà un Festival che allungherà la durata delle canzoni, fino a 4 minuti". Sarà un'esperienza meravigliosa. Mi sento tranquilla perchè a livello musicale Baglioni è il numero uno e porterà tantissimo. Per la showgirl svizzera si tratta di un ritorno sul palco dell'Ariston, già calcato nel 2007 affiancando Pippo Baudo. Claudio Baglioni rappresenta il rosso, Michelle Hunzier il giallo e Pier Francesco Favino il blu, i tre colori primari, appunto.

Quali saranno gli ospiti del Festival di Sanremo? Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera Baglioni guadagnerà 600mila euro, la Hunziker 400mila euro e Favino 300mila euro. "E nel mio dna c'è il poter fare qualcosa che vada maggiormente verso il titolo del Festival che è quello della canzone italiana".

Parlando della sua idea alla base di questo festival Baglioni dichiara: "Ho pensato al 1968, un'epoca che non si è mai più ripetuta: dopo quell'anno abbiamo cominciato a pensare al futuro in modo triste". Venerdì sarà anche la serata in cui si proclamerà il vincitore delle Nuove Proposte, cosa che per il i Big accadrà sabato nel gran finale. "Mi piacerebbe - ha aggiunto la conduttrice - portare al Festival un momento dedicato alla forza delle donne e al senso di squadra non in maniera retorica ma speranzosa". Mi è piaciuto molto lo spettacolo dei Golden Globe e il discorso di Oprah.