Motorola Moto G6, Moto G6 Plus e Moto G6 Play in arrivo

Motorola Moto G6, Moto G6 Plus e Moto G6 Play in arrivo

Il prezzo dovrebbe essere di 240 dollari.

Qualche immagine diffusa in rete ci permette di visualizzare alcuni dettagli su questo nuovo smartphone, che l'azienda di produzione potrebbe presto presentare. La fotocamera frontale dovrebbe essere da 16 megapixel, mentre - sul retro, apparentemente in vetro 2.5D leggermente curvo ai bordi - vi sarebbe una doppia fotocamera da 12+5 megapixel. La disponibilità al momento è solo negli USA ma dovrebbe arrivare anche negli altri mercati.

Partiamo dalla nuova serie di Moto G6: se ad una prima occhiata il design sembra essere molto in linea con quello che ormai conosciamo per gli smartphone Moto, con la fotocamera circolare sporgente sul retro, ecco però che dal metallo si passa al vetro, e il display si allinea con la nuova tendenza di form factor più allungati almeno per Moto G6 e Moto G6 Plus; display da 5,7 pollici e da 5,93 pollici 18:9 con risoluzione Full HD+ rispettivamente per Moto G6 e G6 Plus, mentre Moto G6 Play si deve accontentare di un display da 5,7 pollici con risoluzione HD. Ad ottobre dello scorso anno, il noto leaker Evan Blass ha affermato che lo spin-off di Lenovo avrebbe lanciato i nuovi Moto G6, Moto G6 Plus e Moto G6 Play nel 2018.

A livello tecnico le specifiche tecniche parlano di un display da 5.7 pollici per la versione Moto G6 ossia quella standard mentre si ha un 5.93 pollici per la versione Plus.

"Moto G6 Play è invece un nuovo entrato nella fascia media di Motorola/Lenovo con uno schermo anteriore da 5,7" con risoluzione HD pari a 1280 x 720 pixel e quindi posizionandosi nella fascia più bassa tra tutti e tre i modelli. Diverse anche le memorie visto che troviamo 3GB di RAM e 32GB di memoria interna per il Moto G6 mentre saliamo a 4GB di RAM e 64GB di storage per la versione Plus che potrebbe addirittura ottenere i 6GB di RAM in una speciale edizione. Anche in questo caso abbiamo un display da 5,9" in 18:9 a risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.160 pixel), ma su questo modello le cornici sono ancora ottimizzate, grazie alla presenza di un piccolo "intruso" sulla parte superiore: "il notch in stile iPhone X! Curiosa la posizione del lettore d'impronte digitali, integrato nel tasto frontale per G6 e G6 Plus, ma spostato sulla scocca posteriore per quanto riguarda G6 Play.

Circa l'hardware non possiamo fare alcuna supposizione, eccezion fatta per il produttore del processore, che dovrebbe rimanere MediaTek come per il modello precedente. In tal caso sembra che Motorola abbia giocato molto sulle cornici di questo nuovo Moto X5 e che il pannello sia ancora più ampio rispetto a quanto avvenga negli altri nuovi device.

Per concludere sono trapelati anche i render degli smartphone Android di fascia più alta di Motorola per il 2018: Moto Z3 e Z3 Play.

Da possessore di Moto Z di prima generazione posso garantirvi che questo Mod è uno dei più utili presentati, per due motivi: il primo è la difficoltà oggettiva nel reperire delle cover adatte per questo tipo di smartphone (a differenza di smartphone di massa come Samsung e iPhone dove c'è una vastità di scelta, le cover di terze parti a disposizioni per un Lenovo Moto Z sono poche); il secondo è che inspiegabilmente il prezzo di questa cover Moto Folio è bassissimo: si parla di circa 11 dollari come prezzo promozionale.