Air France entrerà nella data room di Alitalia

Tra l'altro la compagnia aerea tedesca si è tirata fuori da una trattativa in esclusiva perché vuole rassicurazioni sulla ristrutturazione che stanno mettendo in atto i commissari.

Durante l'incontro, è stato deciso che Air France entrerà nella data room di Alitalia, "avendo così accesso a informazioni che prima non aveva" sulla compagnia.

I tavoli aperti sono diversi e la situazione complessa, come ribadito in più occasioni dai dicasteri competenti, Trasporti e Sviluppo economico. Sempre secondo l'agenzia stampa, l'incontro si sarebbe tenuto in un "clima molto cordiale". Air France, inoltre, potrebbe contare anche su Delta, che possiede il 10% delle sue azioni e che a sua volta ha comprato una quota sostanziosa di Virgin.