Resident Evil 2 Remake: altri indizi su un possibile annuncio del titolo

Resident Evil 2 Remake: altri indizi su un possibile annuncio del titolo

Non si ferma la febbre da horror nell'attesa di un remake di Resident Evil 2, il tanto vociferato e storico sequel richiesto a gran voce da parte dell'utenza, con Capcom che sembrerebbe fare orecchie da mercante.

È ormai da un po' che i rumors su un ipotetico remake di Resident Evil 2 si inseguono sulla rete.

Ieri pomeriggio, la pagina Twitter ufficiale giapponese di Capcom, ha pubblicato una foto abbastanza "inusuale", che potrebbe nascondere molto più di quello che ci si aspetta. Come potete vedere nell'immagine che trovate in calce, il team di sviluppo si trova negli USA per un imprecisato motivo, e nel dare il buongiorno ai suoi follower, ha approfittato per scatenare l'hype.

Nelle scorse ore, l'account ha twittato una nuova foto, che ritrae lo stesso dito finto con la didascalia "Il dito finto sta tornando a casa".

Ricordiamo che domani cade il ventesimo anniversario della pubblicazione di Resident Evil 2 negli Stati Uniti d'America, avvenuta il 21 gennaio 1998, che possa arrivare un nuovo annuncio proprio domani?