Eruzione sulle piste da sci

Eruzione sulle piste da sci

L'eruzione potrebbe essere anche la causa di una valanga che ha intrappolato diversi sciatori sulle piste.

Il monte Kusatsu-Shirane, alto 2.171 metri, non eruttava dal 1983. Proprio la cabinovia è stata centrata in pieno dalle rocce infiammate scaturite dall'eruzione, che hanno rotto il vetro del mezzo di trasporto comportando - secondo quanto riferiscono i media locali - il ferimento grave di 5 persone. L'eruzione e' avvenuta alle 9:59 locali (l'1:59 in Italia).

Le 10 persone che sono state ferite da pietre vulcaniche hanno ricevuto assistenza medica nella vicina stazione sciistica di Kusatsu International, ma cinque di loro sono ancora in condizioni critiche. Testimoni raccontano di aver avvertito un forte boato e di aver visto sollevarsi dalla montagna subito dopo una nuvola di fumo.

L'Agenzia meteorologica giapponese aveva aumentato proprio nella mattinata il livello di allerta vulcanica per il Monte Kusatsu-Shirane al livello 3.