Il Commissario Montalbano Nuovi Episodi: Replica La Giostra degli scambi 12/02/2018

Il Commissario Montalbano Nuovi Episodi: Replica La Giostra degli scambi 12/02/2018

E' l'episodio del Commissario Montalbano più visto di sempre quello andato in onda ieri sera su Raiuno, "La giostra degli scambi", che ha segnato il ritorno delle due nuove inchieste del poliziesco tratto dall'omonimo romanzo di Andrea Camilleri, interpretato da Luca Zingaretti. Una ragazza, che avrà un ruolo chiave all'interno dell'episodio, viene narcotizzata e rapita, per poi ricomparire senza alcun apparente motivo. "Non posso aggiungere altro, guardate e capirete". E chissà quando a sparire sarà lui, il commissario. Il giallo si scoprirà ostico e intrigato perché ci sarà qualcuno che vuole depistare le indagini mettendo del fumo negli occhi al commissario e ai colleghi.

11 milioni e 386 persone, ieri sera, si sono fatti beffe della morte. "Negli splendidi posti di sempre, e nuovamente alla Valle dei Templi di Agrigento".

Suggestiva attrazione deriva anche dall'ambientazione delle scene in Sicilia, terra bella e crudele, ricca di contrasti, indecifrabile come una donna d'altri tempi, restia a rivelarsi fino in fondo. Questo però è possibile soltanto una volta ottenute sufficienti prove da cominciare a capire come un criminale possa ragionare.

"Una delle ragioni per cui ci sono venuti così bene è che quest'anno parliamo proprio d'amore". Come accade nei romanzi di Camilleri, il racconto affidato alla regia di Aberto Sironi non propone solo il giallo e la tragedia, ma è anche un percorso di conoscenza della psiche umana che Salvo Montalbano intraprende uscendo alla fine vincitore e affermando la verità dei fatti. Così come la porta sbattuta di Catarella, le scappatelle di Augello e i "già fatto" di Fazio. "Sono passati 20 anni".

"La giostra degli scambi", questo il titolo della nuova storia, del nuovo intrigo che Salvo Montalbano-Luca Zingaretti cerca di chiarire. Sono stato scelto per il secondo ed eccomi ancora qui. Il nostro paese in tutti questi anni è cambiato, i problemi sono cambiati, forse sono aumentati, forse sono diminuiti, ma diciamo che il personaggio, oltre ad invecchiare dal punto di vista anagrafico, si trova anche a dover fare i conti con la società che cambia profondamente. Ma non si vede. "Voglio dire a tutti i telespettatori, grazie, grazie grazie, per il vostro affetto, per come ci seguite".

Poi ha avuto modo di recuperare. Tra i personaggi ricorrenti si collocano la moglie di Mimì, Beatrice "Beba" Di Leo (Carmela Gentile), l'amica di Salvo, Ingrid Sjöström (Isabell Sollman) e il questore di Fela, Bonetti-Alberighi (Giacinto Ferro). In "Amore" una coppia di attori ottantenni muore, mossa da un sentimento alto e profondo.