Record mondiale per Alitalia: a gennaio è la più puntuale

Record mondiale per Alitalia: a gennaio è la più puntuale

Il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, a margine di un evento organizzato dall'Enav, ha risposto a chi gli ha chiesto se la vendita di Alitalia potesse avvenire prima delle elezioni.

Delrio ha detto di "non voler commentare" rumour stampa secondo cui si starebbe lavorando ad una cordata fra EasyJet, Air France e il fondo Cerberus.

"Abbiamo sempre detto che ci deve essere un'offerta all'altezza e con prospettive di sviluppo". Neanche una parola poi da parte del commissario straordinario di Alitalia, Stefano Paleari.

E'impossibile trovare un accordo per la vendita di Alitalia prima del voto: è ciò che ha dichiarato oggi il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, sottolineando come nessuno dei "pretendenti" voglia chiudere la trattativa prima di aver visto i risultati delle elezioni. Il gruppo franco-olandese, in questa fase, è interessato a capire il futuro di Alitalia nell'ambito della joint venture transatlantica che comprende oltre ad Air France -Klm e Delta anche la compagnia italiana. L'ipotesi di una cordata potrebbe aggiungere a sorpresa una variabile a quello scherma di proposte ben delineate e fino ad ora considerate. Niente di tutto questo: è Alitalia la compagnia aerea più puntuale al mondo. I numeri del passato erano infatti impietosi: nel 2015 Alitalia riusciva a far atterrare in orario solo tre voli su quattro, diventati il 79% nel 2016 e l'83% nei 12 mesi appena conclusi (conquistando il terzo gradino del podio fra i principali vettori europei e la sesta piazza fra quelli internazionali).