Boldrini davanti al murale partigiano: "Sciogliere i gruppi neofascisti"

Boldrini davanti al murale partigiano:

"Noi dobbiamo dirlo con forza: i gruppi che si rifanno a una ideologia fascista vanno sciolti".

Laura Boldrini si è recata ieri pomeriggio nel quartiere milanese di Niguarda.

"Per loro - aggiunge - non c'è spazio in democrazia", e a maggior ragione nella nostra Repubblica, "che è antifascista".

Che è anche la prima carica istituzionale a chiedere esplicitamente che siano sciolti i movimenti neofascisti. "Non possiamo più far finta di niente", ha scritto poi Boldrini sul suo profilo Facebook, allegando un video della sua partecipazione al presidio. "Qui e' iniziata la Liberazione, ed era qui che bisognava affermare questo concetto".