Ore di paura mano nella mano con Fedez — Chiara Ferragni Instagram

Ore di paura mano nella mano con Fedez — Chiara Ferragni Instagram

Dopo la giornata trascorsa in clinica per monitorare la delicata situazione, la blogger non ha nascosto qualche paura del tutto naturale, ma ha trovato conforto e sostegno nella famiglia, nel fidanzato e nei suoi amici. Manca sempre meno al parto, e la tensione sta inevitabilmente iniziando a farsi sentire. La blogger è ormai agli sgoccioli della gravidanza, che dovrebbe terminare il prossimo 7 aprile, e trascorre questi ultimi giorni di attesa con il suo Fedez e circondata dall'affetto degli amici.

Dopo essere stata messa a riposo forzato (perché il piccolo Leone non cresceva adeguatamente) per la creatrice di "The blonde salad" è tempo di monitoraggi: "Abbiamo passato tutta la giornata in ospedale dopo la visita di controllo perché il liquido amniotico di Leo era più basso del solito..."

Chiara Ferragni e Fedez, paura su Instagram per il parto prematuro
Ferragni gravidanza, Fedez prova a parlare inglese ma lei lo boccia. VIDEO

Fin dagli esordi della loro relazione, Chiara Ferragni e Fedez ci hanno resi partecipi della loro vita di coppia.

Dopo la visita alle sale parto, i Ferragnez hanno anche condiviso con i loro fan alcuni momenti del corso pre-parto privato: un'ostetrica li ha raggiunti nella loro casa di Los Angeles ed ha spiegato loro come si svolgeranno le varie fasi del travaglio e del parto attivo. Dopo qualche ora di scrupolosi controlli, però, l'allarme è rientrato e Chiara Ferragni è potuta tornare a casa. "E mia madre arriverà a Los Angeles domani" - scrive l'influencer tra le sue Instagram stories, parlando di quello che è accaduto nelle scorse ore. Fedez, da bravo futuro papà, non riesce a nascondere la preoccupazione e le chiede se sia mai capitato che il padre abbia vomitato addosso alla mamma durante le spinte. In effetti il rapper è stato molto d'aiuto, cercando in tutti i modi di rasserenare la sua compagna e standole sempre al fianco.