Smantellata piazza di spaccio: arrestato attore di Gomorra

Smantellata piazza di spaccio: arrestato attore di Gomorra

Dalla fiction alla realtà: uno degli attori che ha recitato nel film "Gomorra" di Matteo Garrone, tratto dall'omonimo bestseller di Roberto Saviano, è stato arrestato per spaccio dai carabinieri della compagnia Napoli Stella.

Retata dei carabinieri a Napoli, nell'ambito delle indagini sullo spaccio di droga tra i palazzi del Lotto P di Scampia, noto anche come Case dei puffi. Tra gli arrestati anche un noto attore del film ' Gomorra', Salvatore Russo, detto 'Totoriello', 55 anni. Si tratta di Salvatore Russo, che nella pellicola del 2008 interpretava l'uomo che, per conto di un clan della camorra, metteva alla prova il coraggio dei giovani aspiranti camorristi facendo indossare loro un giubbotto antiproiettile e sparandogli contro. Le recenti indagini delle forze dell'ordine hanno portato alla luce una grossa organizzazione a stampo criminale, dedita alla gestione e alla distribuzione di stupefacenti su larga scala tramite il reclutamento di corrieri, spacciatori e complici incaricati di detenere la merce.