Xbox One: Il nuovo firmware introduce il supporto ad AMD Free Sync

Xbox One: Il nuovo firmware introduce il supporto ad AMD Free Sync

Tungler ha annunciato che la prossima settimana arriverà il supporto FreeSync per i monitor PC su Xbox One S e X, che userà per l'appunto la tecnologia di AMD per migliorare notevolmente le prestazioni dei giochi sincronizzando l'output del monitor con i frame della console.

Coloro che sono iscritti al programma Alpha Insider potranno scaricare e testare le novità proposte. Sembra invece che bisognerà ancora attendere per vedere l'introduzione del Variable Refresh Rate (VRR), che si basa sullo stesso principio di FreeSync o G-Sync Nvidia, ed è a sua volta incluso in HDMI 2.1.

L'aggiornamento corregge alcuni bug critici, introduce la possibilità di postare direttamente su twitter i contenuti (video e screenshot) e come già detto il supporto al FreeSync di AMD.

Ovviamente questa funzione può essere utilizzata solo collegando le console a un monitor compatibile con la tencologia FreeSync.

Infine verrà aggiornato anche il browser Edge che sarà molto più simile a quello presente su Windows 10.

Tra le altre novità ci sarà la modalità 'Auto Low Latency Mode' che rileva automaticamente quando stiamo giocando in modo da ridurre l'input lag.