Mainz-Friburgo: ospiti richiamati dagli spogliatoi dal VAR!

Mainz-Friburgo: ospiti richiamati dagli spogliatoi dal VAR!

Cosa succederebbe in Italia se la corsa alla salvezza (per tacere di quella allo scudetto...) fosse decisa da un rigore assegnato con il Var? Alcuni giocatori e il portiere del Friburgo, già nel tunnel degli spogliatoi (foto da Eurosport 2 Germania), sono costretti a tornare in campo finché, al 52esimo, De Blasis finalmente calcia e segna.

Con il VAR non si può stare tranquilli nemmeno quando l'arbitro ha fischiato la fine del tempo. Un episodio nell'area del Friburgo, un fallo di mano di Kempf, difensore ospite, su tiro di Brosinski era stato giudicato male dall'arbitro, che aveva ritenuto l'intervento involontario. Ragione per la quale Winkmann ha quindi deciso di assegnare il calcio di rigore ai padroni di casa. Dal dischetto De Blasis realizza dal dischetto tra le proteste dei bianconeri. Il Friburgo perderà 2-0, ma le reazioni saranno all'insegna del Fair Play: "Incomprensibile!" L'arbitro, il signor Winkmann, fischia la fine del primo tempo e i giocatori si avviano verso l'uscita dal campo. I giocatori rientrano nel tunnel e minuti dopo vengono richiamati in campo" ha twittato indignato l'account ufficiale del Friburgo, che dopo la realizzazione del penalty ha cinguettato: "Che amarezza.