Partecipanti record all'Appia Run: demolito anche il primato del tempo

Partecipanti record all'Appia Run: demolito anche il primato del tempo

Castenaso Celtic Druid, anche lui sotto i 39′ (38:53).

Un traguardo per la manifestazione podistica su strada organizzata dall'Acsi Nazionale in collaborazione con Acsi Italia Atletica e Acsi Campidoglio Palatino, con il patrocinio di Coni, Fidal, Roma Capitale, Parco Regionale dell'Appia Antica e Parco Archeologico dell'Appia Antica.

Tra le donne, a spuntarla è stata l'etiope Gedamnesh Mekuanent Yayeh, dell'Atletica Brugnera Friulintagli, che ha chiuso la gara con un interessante 45:45; dietro di lei Paola Salvatori, della Asd Us 83 Roma, con 46:49; sull'ultimo gradino del podio è salita Aurora Ermini, della Acsi Italia Atletica, con 47:13.

Un'idea nata da un assist involontario offerto dal campionato di calcio di serie A. Oggi, infatti, alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico, il Derby Lazio-Roma, match decisivo per la rincorsa ad un posto Champions League da parte di entrambi i club capitolini.

Il primo è il record di iscritti, ben 7647 ai nastri di partenza delle gare competitive e non competitive di 13 e 4 km. L'avvocatessa grillina, vantandosi di tutti questi successi, ha infine sottolineato che la città ha risposto bene: "c'è stato un grande lavoro di squadra, tutto ha funzionato alla perfezione".

A conferma del prestigio sempre crescente della corsa ideata da Roberto De Benedittis, che si disputerà come ogni anno sulla distanza di km.

Corsa e solidarietà anche con il VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo), grazie al progetto "Un pozzo per Andrea" di cui è testimonial Giorgio Calcaterra. Tutti coloro che si iscriveranno alla XX edizione della CITROËN ROMA APPIA RUN contribuiranno alla raccolta fondi a favore della Fondazione Telethon. E quale occasione migliore per iniziare la sfida tra tifosi se non correndo sull'Appia antica?

Altra novità dell'Appia Run 2018 è l'accordo raggiunto con l'Istituto di Medicina dello Sport per garantire a tutti i partecipanti e ai loro familiari una visita di alto livello di professionalità medica, scientifica e sportiva a un prezzo agevolato. "È una grande soddisfazione arrivare primo in questa Roma Derby Run, speriamo sia di buon auspicio anche per la partita di stasera".