False fideiussioni, operazione della Guardia di Finanza: arrestato 45enne di Latina

False fideiussioni, operazione della Guardia di Finanza: arrestato 45enne di Latina

Una rete di broker che offriva fideiussioni convenienti, ma senza autorizzazione e le adeguate coperture finanziarie.

Un uomo di 45 anni di Latina, residente a Cassino, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Bologna nell'ambito dell'operazione denominata "Carta straccia".

Risponde di bancarotta fraudolenta, esercizio abusivo di attivita' finanziaria e omesse dichiarazioni ed e' ai domiciliari. In 3 anni era riuscito a piazzare sul mercato false polizze fideiussorie per circa 20 milioni di euro a danno di soggetti privati ed enti pubblici. In quella occasione fu trovato anche l'indirizzo fisico del consorzio fidi, in pieno Quadrilatero. I militari hanno proceduto al 'blocco' di tutti i rapporti bancari intestati al 45enne e delle relative proprieta' immobiliari e mobiliari (tra cui una barca da 10 metri ormeggiata nel porto di Gaeta), per circa 500mila euro.