Che tempo che fa, 22 aprile 2018: ospiti, anticipazioni e scaletta

Che tempo che fa, 22 aprile 2018: ospiti, anticipazioni e scaletta

Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni ufficiali.

Non si fa mancare proprio niente il padrone di casa Fabio Fazio, e anche in questa nuova puntata il suo salotto televisivo sarà, di nuovo, affollato d'ospiti interessanti che si divideranno tra le consuete conversazioni faccia a faccia e momenti di intrattenimento e spettacolo. Inoltre, a pochi giorni dal suo 40esimo compleanno, Luca Argentero, che a breve tornerà al cinema.

E ancora, il direttore del Fatto Quotidiano e scrittore Marco Travaglio per un'analisi dell'intricata situazione politica, e non solo.

In studio la leggenda dell'alpinismo mondiale Reinhold Messner, che nella sua carriera ha collezionato 3.500 vette, e uno degli artisti italiani più conosciuti al mondo: Toto Cutugno.

Dopo il grande successo del singolo 'Lay It All On Me' con Ed Sheeran (doppio Disco di Platino in Italia), il nuovo singolo 'These Days' sta scalando le classifiche di tutto il mondo.

In Italia è già certificato ORO, oltre ad essere tra i brani più suonati dalle radio e globalmente, ha 203.000.000 di stream e il video su YT ha oltre 100 milioni di visualizzazioni.

L'appuntamento classico è quello consueto con il Tavolo di Che tempo che fa e gli ospiti fissi: Fabio Volo, Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti e Vincenzo Salemme.

Questa sera, 22 aprile 2018, ci sarà il consueto appuntamento con Che tempo che Fa, la trasmissione televisiva condotta da Fabio Fazio e coadiuvato da Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto, in onda alle ore 20.35 su Rai 1.

Insieme a loro Adriano Pappalardo, con la sua "Ricominciamo" farà parte della colonna sonora del primo episodio della fiction di Rai1. Infine, l'attore teatrale e cinematografico Vittorio Marsiglia conosciuto anche per il ruolo di maggiordomo ne "Il Pranzo è Servito" a fianco di Corrado, e Sara Simeoni, una delle più grandi atlete italiane di ogni epoca, specialista del salto in alto, la prima donna della storia capace di superare i 2 metri.