A Trieste 'Musei iperconnessi' per la 14^ Notte europea dei Musei

A Trieste 'Musei iperconnessi' per la 14^ Notte europea dei Musei

Un programma con tante attività diverse accomunate da un'identica passione: restituire il patrimonio culturale alla comunità con proposte che appaghino la curiosità di ogni visitatore, perché il museo è davvero un amico che non tradisce mai!

FRA le varie proposte, evento importante anche quest'anno è appunto La notte dei musei che si svolgerà in tutta Europa sabato (19 maggio). Questa l'iniziativa dal titolo Amico Museo 2018 - Visite di Primavera che unirà musei, fondazioni e operatori turistici del centro storico.

L'accesso alle mostre è incluso nel biglietto di ingresso di 8 euro (5 euro solo il Giardino), l'ingresso ridotto per persone con più di 65 anni, gruppi composti da più di 10 persone, soci Touring, ragazzi dai 12 ai 18 anni e studenti dai 18 ai 24 anni è di 5 euro (3 euro solo il Giardino); l'ingresso è gratuito per bambini da 0 a 11 anni compiuti, persone diversamente abili, tesserati ICOM, possessori di Abbonamento Musei Lombardia Milano e residenti a Varenna. Alle ore 21.00: grandi e piccoli visitatori potranno sfidarsi al "Gioco del Risorgimento". Apertura straordinaria sale monumentali e teatro del profumo in collaborazione con Isi Pertini Lucca e Associazione Napoleone ed Elisa.

Alle ore 17.30 sarà possibile scoprire la collezione del museo e la tradizione del paesaggio agrario grazie a una visita guidata gratuita, alla quale seguirà, alle 18.30, la presentazione del volume "Cucina Grisaldi Del Taja" (Simonelli editore), a cura di Luigi Dei, Magnifico Rettore dell'Università di Firenze. I fratelli Salani di Barbara Salani. Il motore a scoppio è brevettato da Barsanti e Matteucci nel giugno 1853: da qui cui parte l'avventura della trasformazione dell'energia esplosiva di un gas in lavoro meccanico. Passeggiata nei luoghi della musica e dell'arte in compagnia delle composizioni di musicisti lucchesi.