Che è successo alla faccia di Nina Moric?

Che è successo alla faccia di Nina Moric?

La Pezzopane, spesso derisa e presa in giro per la sua altezza, si prende una bella rivincita e dà a tutti una lezione di umiltà e di stile parlando con l'amato Simone Coccia Colaiuta: "Tutti si aspettavano che mi fidanzassi con uno come me, e invece ho scelto uno diverso".

Nina Moric ha sconvolto tutti durante il GF15, raccontando di aver subito il dramma di un aborto. Come dalla stessa Marianna più volte affermato da oggi la fascinosa ultima concorrente esclusa dal Grande Fratello augura per se sola il più roseo futuro nel mondo del cinema. I detrattori diranno che non basta essere visti perché ci sia qualità, ma noi sappiamo che in tv una cosa o funziona o non funziona.

Dopo i saluti, l'onorevole Pezzopane è tornata al suo lavoro sui banchi del Parlamento, mentre Simone Coccia Colaiuta, salvato dalla "nomination" di ieri, rischia di uscire dal gioco la prossima settimana perché è stato nuovamente "nominato".

Nel corso della serata di ieri, a "Favoloso" è toccato anche un confronto con la sua ex (ma chi ci crede?) Nina Moric.

Pur accusando Luigi Favoloso di aver indossato una maglietta con sopra una scritta sessista, a quanto pare la produzione di Grande Fratello 2018 ha ritenuto opportuno procedere con la squalifica del concorrente senza rendere noto il significato della frase contestata.

Grande fratello 15, la frase sulla maglietta di Favoloso era rivolta a Selvaggia Lucarelli che risponde
Selvaggia Lucarelli attacca Barbara D'Urso per Favoloso e il Grande Fratello 2018

Alla fine Matteo ha chiesto scusa ad Alessia che però era ancora infastidita e si è sfogata sia con Lucia Orlando che con Angelo Sanzio.

La Falace ha confessato che Luigi Favoloso ha tentato di baciarla, scatenando un duro botta e risposta con Patrizia Bonetti, sua acerrima nemica. Ha poi aggiunto di non sapere più chi è, e di guardare una persona che non riconosce.

"Tra volgarità di vario tipo, violenze verbali, personaggi borderline e finte storie d'amore a uso e consumo delle telecamere, il "Grande Fratello" è diventato una "discarica televisiva", altamente diseducativa specie per i più giovani".

Secondo l'opinionista, l'errore che è stato commesso dagli autori riguarda il cast con cui è stata popolata la casa. Non ci sono le registrazioni ma D'Urso ha deciso di cogliere l'occasione per sbattere fuori il bambino problematico. L'inquilino, infatti, non aspettava certamente che la sua compagna entrasse nella Casa. Titoli di coda su una puntata che comunque vada farà parlare di sè anche nelle prossime ore.