Con le magie di Fagioli l'Italia vola in semifinale nell'Europeo Under 17

Con le magie di Fagioli l'Italia vola in semifinale nell'Europeo Under 17

Dopo aver superato brillantemente il girone nei giorni scorsi la formazione di Nunziata ha raggiunto questo pomeriggio le semifinali. Il commissario tecnico azzurro sceglie un 4-3-1-2 con Barazzetta, Armini, Gozzi Iweru e Brogni davanti a Russo.

La Svezia invece, rimasta in 10 uomini nel finale, crea meno dell'Italia e conclude poco. Il fallo era stato causato da Armini, che aveva atterrato Nygren in area, ma dagli 11 metri gli svedesi non sono riusciti a rimettere le cose in parità.

In avvio di ripresa gli azzurrini sfiorano il raddoppio con Fagioli. C'è grande attesa per questa sfida e gli azzurrini non vogliono farsi trovare impreparati. Ma stavolta, sulla qualificazione, ci sono anche le mani del portiere del Genoa (ma nato in Calabria e passato anche per Messina) Alessandro Russo, che nel finale di primo tempo para il rigore del possibile pareggio svedese. Ora l'Italia può festeggiare e riposarsi, mentre attende di conoscere chi incontrerà in finale domenica. "Un risultato meritato che premia l'impegno dei ragazzi". Un solo ko nel gruppo A, 6 punti e una differenza gol finale di 5-2.

Italia Belgio Under 17, diretta dall'arbitro islandese Vilhjalmur Thorarinsson, sarà la semifinale dell'Europeo di categoria che vedrà protagonista la nostra Under 17 azzurra, allenata dal c.t. Carmine Nunziata. A siglare il traguardo nella nazione di Nunziata è arrivata la rete di Vergani trovata al 71': una grande soddisfazione per il giovane talento dell'Inter tra i miglior in campo in questa semifinale.