Ebola: in Congo primo caso in una città, Oms 'preoccupata'

Ebola: in Congo primo caso in una città, Oms 'preoccupata'

I primi casi sono stati registrati a Bikoro, piccolo centro situato sul lago Tumba: nel quadrante nordorientale del Paese, che su quel versante confina con la Repubblica Centrafricana, il Camerun, la Guinea Equatoriale e il Gabon.

È allarme Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, dopo la scoperta del primo caso in una zona urbana, più precisamente nella città di Mbandaka, nel nord-est del Paese. Le informazioni arrivano da fonti sanitarie locali e dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), il cui direttore generale per la preparazione e la risposta alle emergenze, Peter Salama, ha affermato alla BBC: "Questo è uno sviluppo importante del focolaio". La difficoltà nel somministrarlo riguarda soprattutto le aree periferiche: l'antidoto deve essere conservato a temperature comprese tra -60 e -80 gradi, ma la fornitura di energia elettrica nel Paese procede a singhiozzo e la moto è il mezzo più veloce per raggiungere Bikoro.

L'EBOLA esce dai villaggi rurali congolesi e arriva in città. Oltre a questo, sono infatti già 42 i casi di contagio registrati, con 23 decessi con molta probabilità correlati.

"Questa è la nona epidemia di Ebola in Congo negli ultimi 40 anni. Finora, sono tutte scoppiate in aree remote e isolate, com'è stato per l'ultimo caso dello scorso anno a Likati, quando l'epidemia non si è diffusa", spiega Roberta Petrucci, medico e membro di una delle équipe di emergenza di MSF in azione. È fondamentale monitorare il caso sospetto per avere una visione più chiara dei suoi spostamenti fino alla città. Si stanno tracciando 500 contatti, ha precisato il ministro. Sono 514 le persone che finora potrebbero essere entrate in contatto con soggetti infetti. Il comitato di esperti deciderà se dichiarare lo stato di "emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale", il che innescherebbe un maggiore coinvolgimento internazionale nella mobilitazione di aiuti in termini di ricerca e risorse.