L'addio di Zaytsev: "Grazie Perugia, insieme abbiamo fatto la storia"

L'addio di Zaytsev:

Sembra ormai essere in diruttura d' arrivo uno dei trasferimenti più contrastati delle ultime settimane e la Azimut Modena potrebbe ufficializzare oggi l' acquisto per la prossima stagione sportiva di Ivan Zaytsev, lo schiacciatore della Nazionale che verrà presentato agli sportivi ed alla stampa sabato prossimo.

Ma le novità non si limitano solo alla serie A1 nella pallavolo maschile e in A2 la Kemas Lamipem Santa Croce ho acquistato lo schiacciatore foggiano Michele Grassano, nella scorsa stagione sportiva in forza alla New Real Volley Gioia del Colle, il giocatore trentaduenne alto m 1.92 ha una lunga esperienza nei campionati di serie A1 ed A2 maschile avendo già disputato due stagioni a Piacenza in serie A1, una a Vibo Valentia sempre in A1, una stagione a Reggio Emilia, Alessano e Siena in serie A2 ed in ognuna di queste formazioni ha saputo essere lo schiacciatore che fa la differenza. A seguito dell'arrivo di Wilfredo Leon [VIDEO] a Perugia, tutti o quasi davano per certo l'addio di Zaytsev.

LE PAROLE PER BERNARDI "Ma il ringraziamento più importante, è per te, Lollo". Un nuovo viaggio mi aspetta ma vado via sereno del riflesso che vedo nello specchio, leale a me stesso e ai miei principi. Orgoglioso del rapporto che ho costruito con ognuno di voi. Sono orgoglioso, determinato e spesso testardo, tu hai fatto di me quello che non pensavo sarei mai riuscito ad essere. Insieme abbiamo fatto la storia di questa città! Un'ora più tardi, invece, l'incontro con i suoi nuovi tifosi in Piazza Matteotti, all'interno del Temporary Store. Anche ora in cui comincerò a sudare altrove con sempre nuovi sogni e nuovi traguardi. "Grazie Perugia, grazie terra mia". Ho cresciuto qui Sasha ed è nata qui la piccola Sienna: avranno sempre dentro un pezzo di questa terra.