L'alcol, la coca e la lite Ucciso un 21enne

L'alcol, la coca e la lite Ucciso un 21enne

Con l'omicidio di William Lorini, 22 anni e con l'arresto dell'amico e socio in una impresa edile di ristrutturazione, Matteo Villa, 27.

All'1.15, proprio sotto la casa della donna - racconta su Facebook la pagina "Sostenitori Forze di Polizia e Forze Armate" - si è consumato il dramma. I due hanno iniziato a litigare, forse a causa di avance alla fidanzata di Villa. Villa, che era insieme alla propria compagna, ha accoltellato all'addome Lorini, che ha tentato inutilmente di difendersi con una livella. Il 27enne sarebbe salito nell'appartamento a prendere un coltello, col quale avrebbe poi ferito l'amico, con due coltellate all'addome. Immediato ma inutile il soccorso del 118 che ha trasportato il giovane al San Raffaele, dove è morto.

Cosa abbia scatenato la lite tra i due giovani non è stato ancora accertato, ma l'ipotesi è che sia nato tutto da una discussione per motivi di gelosia nei confronti della ragazza di Villa.