Alberto Angela sarà cittadino onorario di Napoli: "Conosce l'essenza dei napoletani"

Alberto Angela sarà cittadino onorario di Napoli:

Quindi l'ok del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Alberto Angela ha sempre espresso il suo interesse nei confronti della città di Napoli e di Pompei, divulgandone le bellezze storiche e culturali.

La cittadinanza onoraria - conclude il sindaco - non la concediamo facilmente. La diamo a chi veramente se la merita e Alberto Angela se la merita anche per quel suo modo di fare giornalismo che consideriamo importante. "Proprio ieri ho firmato una delibera in proposito - dice - e andremo giovedi' credo alla formalizzazione". Alberto Angela, che a Napoli e alla Campania ha dedicato diverse trasmissioni divulgative narrandone anche aspetti poco conosciuti, di Napoli sarà cittadino onorario.

Per De Magistris si tratta quasi di un atto dovuto: "È un atto su cui siamo molto convinti - ha dichiarato -non solo per i documentari di altissimo livello realizzati da Angela su Napoli ma per la sua capacità di entrare nel corpo di Napoli come pochi".

Noi chiediamo la sua cittadinanza perché dopo personaggi come Bud Spencer e Maradona che hanno esaltato il nome di Napoli nel cinema e nello sport, crediamo sia venuto il momento di rendere noto a tutti che la cultura fa da cornice a tutto questo.

De Magistris vuole dunque "fermamente, rinsaldare, ufficialmente, il legame di profondo affetto ed amicizia tra Napoli ed Alberto Angela, interpretando tali sentimento e raccogliendo la sollecitazioni di un 'Comitato per la cittadinanza' che ha lanciato, in particolare, una petizione sul web che ha avuto numerose adesioni". Napoli ha sempre di più da offrire a chi la conosce ed a chi sa apprezzarne le caratteristiche uniche che l'hanno resa nota al mondo.