Calcio in lutto: è morto l'ex presidente della Roma Gaetano Anzalone

Calcio in lutto: è morto l'ex presidente della Roma Gaetano Anzalone

È morto nella notte Gaetano Anzalone. Prima di approdare al mondo dello sport si era affermato come imprenditore edile ed era stato anche consigliere comunale nella Capitale per la Democrazia cristiana. Fu durante la sua gestione che arrivarono alla Roma due protagonisti del secondo scudetto, il tecnico Nils Liedholm e l'attaccante Roberto Pruzzo. In seguito, a metà anni Sessanta, divenne il responsabile del settore giovanile della Roma.

Uomo di fiducia del presidente Marchini, gli succede diventando presidente della Roma il 13 giugno 1971, quando rileva la proprietà del club capitolino per un miliardo e mezzo di lire.

E' morto l'ex presidente [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, - Ladyblitz clicca qui -Cronaca Oggi, App on Google Play] della Roma Gaetano Anzalone.