Europa League all'Atletico, Simeone: "Mai mollare"

Europa League all'Atletico, Simeone:

Roma, 17 mag (Prima Pagina News) Pendeva pesantemente a favore dellAtletico Madrid il pronostico della finale di Europa League, e la squadra di Simeone rispetta il pronostico della vigilia.

Brutti e spiacevoli episodi quelli avvenuti nel post-partita della finale di Europa League tra Atletico Madrid e Marsiglia. La gara si trascina con pochi sussulti: Rami sfiora l'autogol, poi ci prova Koke, prima del finale orgoglioso del Marsiglia, che però non va oltre il palo colpito da Mitroglou all'80'.

Dunque l'avventura del Marsiglia in Europa League non si è conclusa con un lieto fine, ma la squadra di Garcia può dirsi soddisfatta per il percorso compiuto. Payet? Sono molto dispiaciuto per lui perché è un amico.

Sulla partita: "Loro avevano iniziato meglio, il Marsiglia aveva molto entusiasmo, ma sapevamo che se avessimo recuperato palla nella loro metà campo avremmo potuto fare male". È il terzo trionfo nella storia dei Colchoneros, il terzo negli ultimi dieci anni: ai successi del 2010 (2-1 al Fuhlam) e del 2012 (3-0 all'Athletic Bilbao) si aggiunge questa, frutto di un'annata cominciata in modo amaro, con l'eliminazione dal primo turno della Champions, ma finita in maniera splendida, con la conquista di un "titulo" ugualmente prestigioso. Rafforzare la squadra con un grande attaccante? Non è il momento di parlare di mercato. La rosa non è ampia e lo sapevamo, ma abbiamo deciso di dare spazio ai giovani. "Vediamo se riusciamo a recuperarlo per la partita di sabato".